crsimulations

Vai ai contenuti

Menu principale:

OBIETTIVI

Obiettivi generali
Facilitare l’acquisizione di “consapevolezza” circa la gestione degli eventi
Cercare soluzioni sostenibili alla didattica, sostituendo le lezioni frontali con le simulazioni mirate ad obiettivi specifici, nel contesto di uno scenario clinico assolutamente realistico
Indurre l’acquisizione di comportamenti consapevoli e responsabili nei confronti delle attività assistenziali routinarie
Creare sinergie e collaborazioni tra le diverse realtà (multidisciplinarietà) che cooperano nelle attività sanitarie clinico-diagnostiche ed assistenziali
Promuovere informazione sanitaria volta alla popolazione su temi di grande rilevanza e su eventi quotidiani, predisponendo Linee di indirizzo per la prevenzione generale di infortuni casalinghi e sul lavoro (81/2008) secondo la normativa vigente.
Organizzare riunioni scientifiche, congressi, workshop, etc.
Realizzare quanto esposto anche in collaborazione con il Ministero della Salute, le Regioni, le Aziende Sanitarie, altri organismi e istituzioni pubbliche/ Enti pubblici e/o Privati

Obiettivi specifici
Acquisire dati e conoscenze sulle organizzazioni/gestioni del Sistema Sanitario Nazionale
Richiami alla tutela organizzativa e legale dei professionisti
Acquisire capacità operative del lavoro in equipe
Gestione del team /ruoli-funzioni
Gestione del Rischio Clinico

Metodologia
Impostazione generale delle attività simulate basate sul concetto dell’imparare facendo.
Utilizzo delle esperienze passate come strumento di lavoro e di ricerca innovativa
Bebriefing e discussione comune degli argomenti trattatiRicerca-azione (analisi, ricerca e raccolta dati attraverso metodologie interattive)
Debriefing collegiale con ricerca di errori attivi/latenti(uso di linee guida internazionali)
Utilizzo di indicatori per la misura delle performance.

Destinatari
I corsi e le simulazioni sono rivolti a tutti i professionisti del Sistema Sanitario Nazionale, siano essi medici, infermieri, tecnici ed Autisti -soccorritori

Risultati attesi
Migliorare l’attività professionale e misurare con indicatori le performance dei vari eventi. Promuovere, in modo proattivo e con l’ausilio delle simulazioni, la riduzione dell’errore clinico.
Le simulazioni complesse (vero obiettivo del CRS) potranno essere effettuate dai discenti dopo un’adeguata preparazione di base che terrà conto delle esigenze del committente e degli obiettivi prefissati.





Torna ai contenuti | Torna al menu